mail unicampaniaunicampania webcerca

    Due settimane tra Puglia e Basilicata per il Laboratorio (Bip) Erasmus+ coordinato dall’Università di Granada

    È da poco terminato il Laboratorio di due settimane – full immersion – dal 17 al 30 luglio, previsto dal nuovo Programma Combinato Intensivo (BIP) ERASMUS+, che ha visto docenti e studenti di atenei spagnoli, italiani e portoghesi indagare l’architettura vernacolare tra le regioni di Puglia (Ostuni, Alberobello) e Basilicata (Matera), con l’obiettivo di rivelare identità condivise nella storia del Mediterraneo e rafforzare così l'idea di appartenenza al progetto comune europeo. Inoltre, l'uso di materiali locali e l’integrazione nel paesaggio, l'ottimizzazione climatica per favorire il consumo energetico, la produzione di rifiuti praticamente nulli costituiscono un esempio di sostenibilità.

    Il programma di questo primo (BIP) ERASMUS+ ha soddisfatto le aspettative di partecipanti, docenti e studenti, sia dal punto di vista accademico che esperienziale. Nonostante la natura “intensiva” del progetto, infatti, non è stato difficile il paragone con quei viaggi di formazione di appassionati – come lo sono stati i giovani studenti – nei Grand Tour di qualche secolo fa.

    RESOCONTO Erasmus BIP

    facebook logoinstagram buttonyoutube logotype