mail unicampaniaunicampania webcerca

    Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Gestionale

     

     attivato a.a. 2020-2021

    Classe di Laurea: LM-31 - Ingegneria gestionale

    Durata: 2 anni

    Crediti: 120 CFU

    Presidente del CdS: Prof. Antonio Viviani

     

       ISCRIVITI

    Il corso di studio della laurea Magistrale in Ingegneria Gestionale deriva dalla messa a fattor comune delle migliori esperienze accademiche italiane sull'ingegneria gestionale e le potenzialità dellUniversità della Campania 'Luigi Vanvitelli'. Le finalità del corso di studi e l'organizzazione didattica del corso hanno tenuto conto, sin dalle prime fasi di ideazione, dei suggerimenti e dei pareri delle organizzazioni e delle istituzioni datoriali, degli studenti e delle varie entità a vario titolo coinvolte nel processo culturale e sociale del territorio di riferimento del Dipartimento di Ingegneria. Il corso di studio della Laurea Magistrale in Ingegneria Gestionale ha come obiettivi principali quello di ottenere una figura di ingegnere, laureato magistrale, che abbia una solida formazione con conoscenze approfondite di fisica-matematica, che gli saranno utili per interpretare e descrivere i problemi complessi dell'ingegneria industriale relativi ad aspetti legati alleconomia e organizzazione dimpresa, alla gestione dei processi produttivi e logistici e alla gestione dei sistemi energetici. Lesigenza formativa che, pertanto, il corso di studi vuole colmare è la formazione di una nuova generazione di ingegneri con competenze specifiche e di alta formazione in grado di applicare efficacemente metodologie avanzate di management per lidentificazione, formulazione e soluzione dei problemi connessi alla ideazione, progettazione, organizzazione e gestione operativa dei sistemi produttivi di beni e servizi in ottica anche di sostenibilità energetica. Su questa base ed in linea con l'attuale scenario tecnologico e l' importante trasformazione attesa dal settore industriale ed energetico vengono sviluppate
    competenze distintive sulle metodologie e sugli strumenti di analisi utilizzati nella gestione dei sistemi complessi quali le innovazioni tecnologiche, la progettazione strategica di investimenti industriali, dei servizi di stabilimento, di gestione della
    sicurezza e della qualità dei sistemi produttivi. Il percorso formativo permette l'approfondimento delle conoscenze teoriche e applicative dei settori tipici dellarea della gestione industriale quali quelle di automazione, tecnologia, produzione industriale e manageriale. Con tale molteplicità di conoscenze sarà possibile per affrontare la risoluzione operativa e teorica di problemi tipici della gestione industriale di prodotto e processo.

    Obiettivo di questo corso di studio è di offrire un percorso che sia a largo spettro e caratteristico dell'ingegnere gestionale, approfondendo i contenuti delle conoscenze di base dellingegneria, delle tecnologie, degli impianti industriali, della termodinamica applicata, della trasmissione del calore e degli aspetti economici aziendali coerenti con il mondo dellingegneria industriale. Il corso di studio propone al secondo anno la possibilità da parte degli allievi di specializzare le proprie conoscenze in uno dei settori sopra citati, presentando unarticolazione in tre 'blocchi' di insegnamenti omogenei: blocco impiantistico-gestionale, blocco economico-organizzativo, blocco energetico. Nel percorso di studio offerto saranno proposti vari temi relativi alle realtà industriali e operative, che saranno oggetto di studio ed approfondimento con lausilio dei docenti, impiegando diversi strumenti quali libri di testo, codici di calcolo, sviluppo.

      Orario lezioni

      Sedute di laurea

      Calendario esami

      Insegnamenti attivi nell'a.a. 2021/2022

      Insegnamenti attivi nell'a.a. 2020/2021

      Qualità della didattica

     

     

     

    facebook logoinstagram buttonyoutube logotype