mail unicampaniaunicampania webcerca

    Eugenio RUOCCO

    Insegnamento di STRUTTURE MURARIE E MONUMENTALI - MODULO 1

    Corso di laurea magistrale in INGEGNERIA CIVILE

    SSD: ICAR/08

    CFU: 6,00

    ORE PER UNITÀ DIDATTICA: 48,00

    Periodo di Erogazione: Secondo Semestre

    Italiano

    Lingua di insegnamento

    ITALIANO

    Contenuti

    Il corso si propone in una prima fase di fornire gli strumenti necessari per affrontare, nel rispetto della normativa odierna, la progettazione di un edificio ex-novo e/o la verifica di un edificio esistente, in muratura. In tale fase si evidenziano le incongruenze tra il modello, sia geometrico che costitutivo, proposto dalla normativa e quanto emerge dall’osservazione fenomenologica del comportamento meccanico delle strutture murarie. In una seconda fase del corso si propongono i contenuti teorici minimi per comprendere la filosofia di metodi di calcolo alternativi, quali il metodo agli elementi finiti e la modellazione a macroelementi, e i vantaggi e gli svantaggi che questi presentano nella progettazione degli edifici in muratura. Infine si forniscono strumenti teorici e pratici per determinare moltiplicatore e meccanismo di collasso delle strutture, coerentemente a quanto chiesto dalla normativa per le analisi degli edifici esistenti in muratura.

    Testi di riferimento

    Pietro Lenza, Aurelio Ghersi: Edifici in Muratura– Flaccovio Ed. 2014;

    Leone Corradi dell’Acqua, Meccanica delle Strutture, Mc Graw Hill ed. (estratti dal vol. 2 e vol. 3 );

    Mario Como, Statica delle costruzioni storiche in murature, Aracne Ed., 2015

    Obiettivi formativi

    Ci si aspetta una maggiore consapevolezza dei contenuti teorici dei modelli strutturali utilizzati nell’ambito della progettazione ‘ordinaria’ di un edificio civile e dei strumenti matematici da utilizzare per determinare la risposta meccanica di un edificio in muratura.

    Metodologie didattiche

    Lezioni frontali con l'ausilio di slides che verranno poi rese disponibili all'utenza.

    Metodi di valutazione

    Esame Orale; E' facoltativa una tesina di approfondimento su uno degli argomenti affrontati nel corso.

    Programma del corso

    Lezioni introduttive: il ruolo del progettista e il ruolo della normativa nella progettazione degli edifici in muratura.
    La teoria di fondo: limiti impliciti nel modello che è alla base del calcolo strutturale.
    Materiale muratura: proprietà meccaniche delle pietre, delle malte e della combinazione dei due costituenti.
    La modellazione dell’edificio: Un esempio applicativo.
    Ma come facevano prima della normativa? Un excursus storico.
    Modelli strutturali alternativi: la trave di Eulero-Bernouilli, la trave di Timoshenko, la piastra di Kirchhoff, la piastra di Mindlin.
    Metodi numerici risolutivi: Rayleigh Ritz e il metodo degli elementi finiti.
    Metodo degli elementi finiti: Uso di un codice di calcolo.
    Un caso di studio, la Real Casa dell’Annunziata (Aversa, Ce).
    Un caso di studio, la Torre di Pisa.

    English

    Teaching language

    Italian

    Contents

    The course provides the required competences for design a new building and/or verify an existing masonry building in accordance with the current legislation. Some inconsistencies between the model proposed by the legislation and the mechanical behaviour emerging by phenomenological observation will be highlighted. Further, the theoretical contents for understanding alternative models and methods able to describe the behavior of masonry structures will be proposed.

    Textbook and course materials

    Pietro Lenza, Aurelio Ghersi: Edifici in Muratura– Flaccovio Ed. 2014;

    Leone Corradi dell’Acqua, Meccanica delle Strutture, Mc Graw Hill ed. (estratti dal vol. 2 e vol. 3 );

    Mario Como, Statica delle costruzioni storiche in murature, Aracne Ed., 2015

    Course objectives

    Greater awareness of theoretical contents of structural models usually adopted in "ordinary" design of masonry structures.

    Teaching methods

    Lectures with the aid of slides made available for students

    Evaluation methods

    Oral test. A voluntary investigative work on a subject studied during the course is recommended.

    Course Syllabus

    Introductory lessons: the role of the designer and the role of legislation in the design of masonry buildings.
    The basic theory: implicit limits in the structural models.
    Masonry material: mechanical properties of stones, mortars and the combination of the two constituents.
    Building analysis: An example.
    But how they did before the legislation? A historical excursus.
    Alternative structural models: the Euler-Bernouilli beam, the Timoshenko beam, the Kirchhoff plate, the Mindlin plate.
    Numerical solving methods: the Rayleigh Ritz and the finite element methods.
    Finite element method: Use of a calculation code.
    A case study, the Real Casa dell'Annunziata (Aversa, Ce).
    A case study, the Tower of Pisa

    facebook logoinstagram buttonyoutube logotype