mail unicampaniaunicampania webcerca

      

    Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica

    Classe di Laurea: LM-32 - Ingegneria informatica

    Durata: 2 anni

    Crediti: 120 CFU

    Presidente del CdS: Prof. Giovanni Leone

     

       ISCRIVITI

     

    L'obiettivo principale del CdS magistrale in Ingegneria Informatica è quello di formare una figura professionale di alto profilo capace di affrontare e di risolvere, con un approccio interdisciplinare, problemi in ambito aziendale e della pubblica amministrazione, che richiedano soluzioni informatiche complesse e innovative.

     

      Orario lezioni

      Sedute di laurea

      Calendario esami

      Insegnamenti attivi nell'a.a. 2019/2020

      Insegnamenti attivi nell'a.a. 2018/2019

      Qualità della didattica

     

    Obiettivi

    Il CdS si propone di raggiungere tale obiettivo attraverso un percorso formativo, che,a partire da una solida preparazione teorico-scientifica acquisita durante la laurea triennale, fornisca all'allievo tutte le competenze necessarie alla progettazione, realizzazione e gestione di sistemi, processi e servizi relativi sia agli ambiti specifici del settore ICT, che ad ogni altro contesto in cui le tecnologie informatiche rivestano un ruolo centrale. 
    Le competenze informatiche specifiche insieme a quelle riguardanti le discipline del settore dell'automatica, caratterizzante per questa classe, saranno opportunamente integrate mediante l'inserimento nel percorso formativo di contributi offerti da altre discipline ingegneristiche che mirano all'approfondimento di tematiche alla base dei sottosistemi di comunicazione, quali la trasmissione numerica dei segnali digitali e le tecnologie optoelettroniche e wireless. .

     

    Requisiti ammissione

    Per essere ammessi al corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica occorre essere in possesso della Laurea o del diploma universitario di durata triennale ovvero di altro titolo di studio conseguito all'estero e riconosciuto idoneo.

    Al momento dell'iscrizione viene accertato il possesso dei requisiti curricolari e viene verificata l'adeguatezza della preparazione personale secondo i criteri riportati di seguito.

    1. I requisiti curricolari consistono nel possesso di almeno 42 crediti negli ambiti disciplinari delle attività formative di base e 60 crediti negli ambiti disciplinari delle attività formative caratterizzanti indicati nella classe L-8 dei corsi di Laurea (DM 16 marzo 2007).
    2. Per i laureati all'estero, il Consiglio di Corso di Studio effettuerà la verifica dei requisiti curricolari sulla base dell'equivalenza tra le attività formative seguite con profitto e quelle ad esse corrispondenti nei settori scientifico-disciplinari della Classe L-8.
    3. Eventuali integrazioni curricolari derivanti dall'applicazione dei precedenti comma 1 e 2 saranno definite caso per caso dal Consiglio di Corso di Studio e saranno acquisite secondo modalità indicate nel Regolamento Didattico del Corso di Studio.
    4. L'adeguatezza della preparazione personale verrà effettuata sulla base della media dei voti conseguiti nella Laurea secondo modalità indicate nel Regolamento Didattico del Corso di Studio.

    Sono necessarie anche competenze linguistiche di livello B2 relativamente alla conoscenza dell'inglese.

     

     

     

    facebook logoinstagram buttonyoutube logotype